Lettera alla sabotatrice

Cara sabotatrice,

ti voglio dire solo che se prendo a cuore la tua situazione, è solo per farti capire che il mondo virtuale, non è quello reale, qui, non c’è bisogno della tua giustizia, non mi pare che esistano leggi…qui le persone scrivono quello che gli ispira il cuore,che poi sia una cazzata o meno, poi, grazie alla chat creata da diamanta e aleko, alcuni rapporti sono diventati più intensi, a me non fotte un cavolo di andare in home page, te lo scrivo chiaro e tondo, quando ho aperto il blog, lo usavo per scrivere, per sfogarmi e, per cercare un confronto con altre persone, poi ho iniziato ad aggiungere persone sui link, e, le persone che ho tra i miei link sono tutte parte del mio cuore, non pensare che sia solo del perbenismo, non ne ho bisogno, io, di fare la perbenista, alla fine nessuno mi conosce realmente posso permettermi anche di mandare a fanculo le persone, e qualche volta, l’ho fatto…Non riesco a credere che qualcuno abbia votato uno dei tuoi stupidissimi post contro wulf e fabry, chi ha votato è solo perchè gli rode il culo per non essere in home page.La giustizia è secondo te essere in home page con delle puttanate come le tue e lasciare in ombra dei blog molto più significativi, creati da persone che davvero sanno scrivere?? se per te, questa è giustizia, non nominarti mai più paladina della legge, e, poi chi si fa i fatti suoi campa cent’anni….te se continui così non arrivi neanche a 50…. un saluto gattaminerva

Lettera alla sabotatriceultima modifica: 2004-09-19T17:57:43+02:00da gattaminerva
Reposta per primo quest’articolo

11 pensieri su “Lettera alla sabotatrice

  1. brava alla mia micina preferita che con classe si e saputa destreggiare ovviamente io mi faccio i fatti miei ma quello che scrive quella persona sono tutte cazzate in quanto tutte e due quelle persone sono bravissime persone almeno una si e la conosco un po e un bravo ragazzo amante della musica come l’altro non so ma vedo che e un tipo che sta per i fatti suoi…..e bhu non idea…pero te brava cosi brava la mia micia :***

  2. Brava gatta infuriata! Hai scritto cose sagge che condivido anch’io e se permetti mi associo a quanto tu hai espresso. CHI SE NE FREGA DELLA HOME PAGE. Il bello del blog è essere se stessi nel modo virtuale. Quello che fanno gli atri, mi potrà piacere o meno, potrò criticarlo, ma tutti devono essere liberi di essere se stessi. Chi pretende di dire come deve esser il blog è una persona incolta e prepotente. Se io non do fastidio al suo blog, perché deve dare fastidio a me. Credo che la Home Page, i voti e tante altre stupidaggini come i concorsi tipo”l’oscar dei bolg” siano cose che se fossero eliminate si starebbe meglio. La comunità di amici che si crea è qualcosa che supera la visibilità e le patacche. Gianni

  3. PRECISAZIONI:1- Non so qui per attaccare nessuno o per vivere fino a 50 anni!
    2- Non ho preso di mira nessun blog per antipatia o inimicizia o altro, ma cio’ che osservo riporto.
    3- Esprimo la mia opinione come credo facciano tutti.
    4- Non sono una paladina del bene o del male.
    5- Mi sono autovotata volutamente e insieme a me ho votato altri post per svariate ragioni, se volete ve le elencherò. Una di queste non era cercare popolarita’ personale ma affrontare il discorso home page e l’ho precisato nel primo post.
    6- Non sono stata volgare, quindi si prega di non insultare. Visto che ognuno è libero di fare cio’ che crede, io non voglio insulti nel mio blog. Non siete obbligati a intervenire, quindi astenersi volgari e ciarlatani.
    7- Lo ripeto quindi sturate le orecchie: IO MIRO ALLA HOME PAGE, MA NON PER UN TORNACONTO PERSONALE, MA SOLO PERCHE’ VOGLIO RIDARE IL GIUSTO VALORE A QUELLO CHE CHIAMA BLOG.
    8- E qui concludo. Se questo e’ far litigare tutti allora siete tutti un po’ confusi, spero che queste precisazioni vi abbiano finalmente chiarito le idee.

    Vorrà dire che lottero’ da sola per qualcosa in cui credo. GRAZIE

  4. Allora se la sabotatirce ha ottenuto quello che voleva, possiamo far scoppiare la pace? Quello che resta pero sono macerie fumanti. ho visto toppe discussioni inutili su “come deve essere il blog” io credo che il blog deve innanzitutto essere una espressione di libertà e che, come tutte le libertà finisce dove iniziano le libertà degli altri. Altro non si deve imporre. Non credo che questo centri con la specifica diatriba tra gattamineva e la sabotatrice, ma le tante discussioni sciocche che si aprono tra un groppo di blogger ed il resto del mondo creano l’aria spesse ed irrespirabile e quasi mi fanno pentire di essermi inserito in Virgilio, quanto conosco altri blog meno stressanti e molto più seri nel trattare le “statistiche”. Anzi incomincio a pensare a spostarmi in lidi più sereni, se no astengo è solo per gli amici simpatici che qui ho trovato, se fosse per virgilioi lo avrei gia fatto come ho tolto il sito da superava e lo messo in un mio dominio proprio e non free.

  5. APPELLO ALLA REDAZIONE DI VIRGILIO, COME INDICATO DI SEGUITO:In attesa di conoscere le modifiche che effettuerete alla home page, vorrei farvi un’altra comunicazione importantissima . Da molto tempo si leggono in molti blog disturbatori che lasciano centinaia di insignificanti commenti, non ultimo un blog che ho appena visitato, di cui se vorrete vi informero’ adeguatamente. Pregherei la redazione di virgilio di intervenire quanto prima,per evitare che chicchesia possa intervenire lasciando commenti nei vari blog senza indicare il proprio nick o il proprio blog. Posterò qualcosa in merito agli anonimi per cui attendo una vostra risposta. Grazie e ancora un buon lavoro a tutta la redazione.

    Continuate ad intervenire con post che parlano della home page, tempo al tempo affronterò anche il discorso anonimi. Era doverosa una segnalazione alla redazione di virgilio, dopo aver letto un blog con 70 commenti anonimi.Di chiunque sia il blog, questo il link: coccoday

Lascia un commento