scene…

Dal comodino prese le quattro confezioni di compresse per dormire. Invece di scioglierle nell’acqua, decise di inghiottire le pasticche una dopo l’altra, perchè esiste un’enorme distanza fra l’intenzione e l’atto, e lei voleva essere libera di pentirsi a metà strada. Eppure a ogni compressa che inghiottiva, si sentiva sempre più convinta:dopo cinque minuti, le scatole erano vuote. Aveva cercato di procurarsi le compresse per quasi sei mesi.Pensando di non riuscire ad ottenerle, era giunta a considerare la possibilità di tagliarsi le vene.aveva tenuto le quattro scatole nel comodino per una settimana, pregustando la morte che si avvicinava e congedandosi, senza alcun sentimentalismo, da ciò che chiamavano “vita”. Adesso avvertiva dei crampi allo stomaco e cominciava a sentirsi malissimo.Udiva uno strano ronzio nelle orecchie e provava quella sensazione di vomito.

“Se vomito, non muoio.”

Decise di non pensare ai crampi e cercò di concentrarsi sulla notte che scendeva rapidamente. Il sibilo nelle orecchie si faceva sempre più acuto e, per la prima volta da quando aveva preso le compresse, ebbe paura: una terribile paura dell’ignoto.

Ma fu questione di un attimo. Subito dopo perse i sensi.

Paulo Coelho

scene…ultima modifica: 2004-09-16T20:44:31+02:00da gattaminerva
Reposta per primo quest’articolo

5 pensieri su “scene…

  1. Ciao Anna, micetta:-) Volevo tornare ad ammirare questa luce e leggerti e’ un piacere. Io ammiro molto Coelho, e di lui ho letto molto, per non dire tutto. Grazie per questo regalo che io apprezzo particolarmente e non credo di essere la sola:-) Sto finendo di leggere Veronica, tu lo hai letto?:-))) Ti mando un bacettino dolce in attesa di ritrovarti piccina mia:-))) Le sorprende in questo paese non finiscono mai…felicissi mo weekend:-))Ange lika*_*

  2. Ciao gattina…si forse è come dici tu,alcune persone non riescono davero a guardarsi dentro e a capire quello che cercano davvero,e per questo soffrono,iniben do la vera natura della propria anima….ora stò leggendo un libro di Paulo Coelho,ma mi sà che lo finirò solo dopo aver finito gli esami,perchè non ho proprio tempo…un bacino dolce…Anto

Lascia un commento